In occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia, la Sezione ARI di Torino organizza un’edizione speciale del DUI: il «Diploma del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia». Per questa edizione speciale del diploma, la Sezione di Torino si avvarrà della collaborazione delle Sezioni ARI di Firenze e Roma.

1) Possono conseguire il Diploma tutti i Radioamatori Italiani e stranieri, muniti di regolare licenza oltre agli SWL (Ascoltatori di onde corte).
2) Saranno ritenuti validi tutti i collegamenti effettuati dal 1° Gennaio 2011 al 31 Dicembre 2011.
3) Per il conseguimento del diploma sarà necessario:

collegare tutte le Call Area italiane (0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9) senza distinzione di prefissi, regioni, province o altro. È sufficiente che nel nominativo del corrispondente sia presente il numero identificativo della Call Area. Nel caso di stazioni portatili che operano al di fuori della stazione (es. I1AAA/p vale per la call area 1, IG9/I1AAA  vale per la Call Area 9 etc.), è sufficiente un solo collegamento per call area.

effettuare anche un collegamento con tutte le tre le stazioni speciali attivate dalle Sezioni ARI delle tre città capitali d'Italia: Torino (1861-1865), Firenze (1865-1870) e Roma (dal 1870 a oggi). Le stazioni speciali sono:

II1ITA responsabile Sergio Bulgarello, IW1FSQ (ARI Torino)
II5ITA responsabile Leonardo Villani, IW5EIJ (ARI Firenze)
II0ITA responsabile Giordano Giordani, IK0XFD (ARI Roma)

4) Il Diploma sarà rilasciato nella sola gamma HF (WARC comprese) e nei seguenti modi di emissione: SSB, CW, Sistemi Digitali. Verranno rilasciati i diplomi per le seguenti categorie: HF MIX, HF SSB, HF CW, HF Digital.
5) Per conseguire il Diploma, le QSL non sono necessarie; è sufficiente l’estratto log dei QSO effettuati controfirmato dal Presidente o dal Award Manager della propria Sezione o, in alternativa per i non iscritti, da due radioamatori in possesso di regolare licenza. Il modulo per la richiesta del Diploma è disponibile sul sito www.dui150.it/.
6) Il costo del Diploma è di 10 Euro o 15 $, a copertura delle spese di realizzazione e spedizione. Le richieste dovranno essere indirizzate alla Sezione ARI di Torino, Casella Postale 250 10100 Torino Centro TO. Per info: info@dui150.it.
7) Le Sezioni ARI coinvolte nel progetto confermeranno automaticamente via bureau tutti i QSO effettuati con le stazioni speciali.

Non ci sono limiti di tempo per inviare la richiesta del «Diploma del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia» che dovranno essere indirizzate esclusivamente alla Sezione ARI di Torino Award Manager, Casella Postale 250 10100 Torino Centro TO .

I collegamenti effettuati per l’edizione speciale dei 150 anni saranno ritenuti validi anche per chi richiederà il diploma a carattere permanente dell’Unità d’Italia.